Mellonath Daeron - La Gilda dei Linguisti di Forodrim

Alcune utili parole e frasi elfiche

Compilato da Ninni M Pettersson
Traduzione dall'originale "Elvish phrasebook" di Ecthelion / Paolo Astorri

Mellonath Daeron ha per un certo tempo lavorato alla compilazione di una lista di pratiche parole e frasi in elfico ad uso di Forodrim (La Società Tolkieniana di Stoccolma). Di seguito vengono riportare quelle più utili o più divertenti che abbiamo raccolto o creato appositamente.

Per brevi vocabolari in Quenya e Sindarin dedicati all'argomento, vedere anche l'Assaggio di Elfico di Ardalambion.

S = Sindarin, Q = Quenya, f = femminile, m = maschile

Frasi di benvenuto
Ciao S Suilad Lett. 'salve', può essere utilizzato in molte occasioni.
Salve S Mae govannen Lett. 'Ben incontrato', utilizzato nell'incontrare qualcuno, ma non nei messaggi scritti.
Amico/Amici S Mellon/Mellyn Un appropriato inizio per un messaggio scritto rivolto a una o più persone.
Una stella brilla sull'ora del nostro incontro Q Elen síla lúmenn' omentielvo
Stammi bene! S Cuio mae! (Il primo utilizzo ad opera di D. Daniel Andriës.)
Addio Q Namárie
Ci vediamo Q Tenn' enomentielva Lett. 'A quando ci rincontreremo'
Tanti saluti S Meneg suilaid Lett. 'mille saluti', da utilizzare a chiusura di messaggi scritti.

Esclamazioni utili
Sì! Q Tancave!
Q Ná!
Lett. 'certamente'.
Lett. '[Esso] è [così]!'
No! Q Lau!
Grazie! Q Hantale! Lit. 'rendere grazie'.
Ascolta! S Lasto!
Non farlo! S Baw!
Alt! S Daro!
Apri! S Edro!
Urra! Q Alayambo!
Urra! L'ho trovato! Q Yé! Utúvienyes!
Ti prego! S Eglerio! Q A laita!
Evviva! Q Almien! Lett. 'alla buona ventura'.
Nella nebbia! Q Hísenna! Questa è una frase svedese utilizzata come un'alternativa a 'Urrà!'

Utili esclamazioni
I migliori auguri! Q Merin sa haryalye alasse! Lett. 'Spero che tu possa avere felicità!'
Arrivederci! S Cuio nin mellon! Lett. 'vivi [e sii] per me un amico'.
Arrivederci! S Cuio nin mellyn! Lett. 'vivi [e sii] per me un amico'.
Buon Natale! Q Ná merye i turuhalmeri! Lett. 'possano i giorni di Natale essere gioiosi'.
Buon anniversario di Tolkien Q Alasse merendenna i Carmo! Lett. 'Allegria alla festa del Subcreatore'.
Q Alasse i Lirillon merendenna! Lett. 'Allegria alla festa del nuovo Gennaio'.
Felice Anno Nuovo! Q Ná alya i vinya loa! Lett. 'possa il nuovo anno essere bnedetto'.
Buone vacanze estive! Q Nai áre laireva calyuva i falassi! Lett. 'possa il sole estivo illuminare le spiagge'.

Conversazione
Non parlo Quenya. Q Quetin ú quenyo.
I tuoi capelli brillano come oro. Q Findelya cala ve laure.
Vieni fuori con me a guardare le costellazioni. Q A hótule asinye i meneltannar tirien.
La tua località o la mia? Q Mano mardenna?
Togliti i vestiti e coricati sul letto! Q A helta ar caita caimanna!
T'amerò nel bene e nel male fino a che morte non ci separi. Q Le meluvan úne ar alye lúmessen tenna nurucilie.

Utile a Forodrim
In piedi all'ingresso del Grande Concilio! S Minnar in Ernilath rîn, erio Forodrim! Lett. 'i principi incoronati entrano, Forodrim dovrebbe alzarsi'.
Il Grande Concilio S (in) Ernilath rîn (Forodrim) Q (i) Carmacundor (Formenyaliéva) Lett. 'i principi incoronati di Forodrim'.
decreto Q canwa
nome della Terra-di-Mezzo Q cilmesse Lett. 'nome di scelta personale'.
astronomo S meneldir Q elentirmo
cerusico S nethron Q nestar
dama S híril / heryn Q roquen
decano S einior Q anyáro Lett. '(uno) più vecchio'
conte S conen Q (f) cáni (m) cáno
redattore S siniathron Q vinyardur
gilda S mellonath Q otornasse / otornas
capo della gilda S herdir Q (f) turce (m) turco
araldo Q tercáno
storico S gobethron Q lúmequentaro
domestico S herth
costode della sala Q mardur / sambetur
custode del tesoro Q harmavaryon / harmavaryar
re delle armi S teithir Q turmangolmo / sandangolmo
cavaliere S rohir Q roquen
bibliotecario S parvastur Q parmandur
stregone S ithron Q istar
cameriera S camwen Q hérince
padrone della festa S merethir
principe, principessa S ernil Q (f) aranel (m) cundu
scrivano S tegilbor Q tecilquar
segreatario S tegor / teithron Q tecar
signorotto S magor Q ohtar
tesoriere S maldir Q harwendur
webmaster S nathron Q natsendur


Ultimo aggiornamento della traduzione: 21 Marzo 2003.
La versione originale di questo documento è in linea dal 9 Marzo 1998
Ultimo aggiornamento 31 Maggio 2002 ad opera di Elros, Måns Björkman.